Close

Diario

30 GIORNI DI LUGLIO (Quasi mai nel presente)

1.

Cose che mi ricordo: (I Padroni dello Stretto siamo noi)

 

2.

Note:

Mi risuona nella testa: “Eppure c’era stato un tempo, o lo ricordo solo io

dove nulla rimaneva dentro e il tuo pensiero era il mio”.

A turno invece dice: “Un milione di milioni di anni fa,

dove tutto era tutto, mentre adesso è la metà”.

Ma non saprei dire di cosa vaneggio.

 

3.

Ero qui:

Cielo Vicino Volume 2005 from Fabio Mauri on Vimeo.

 

4.

Ero qui:

Objets oubliés – Fabio Scacchioli (english subtitles) from Fabio Scacchioli on Vimeo.