Close

12/03/2018

Eye – Yasmijn Karhof

Karhof_RSO_O_03

Eye from Yasmijn Karhof on Vimeo.

Un video di silenzi, attese, pazienza, atmosfere, zoom e momenti congelati. Scorrere del tempo lento dentro la ripresa di un’emozione. Un lavoro in cui lo stato emotivo, minimo, oculato e attento si impone in maniera centrale nei pochi ricercati elementi. L’attore rimane sul piano d’ascolto, ovvero di sguardo, subisce e reagisce emozionalmente all’azione. Una visione che assorbe la scena visiva come un piatto nello sguardo affamato a testa bassa di un innocente. Entra nella mente si fa strada lentamente e si congela un pensiero di lei e d’amori forse andati. Sagace come una parvenza di profumo ricordato, come un’odore lontano o come un ritornello (foss’anche visivo) che rimane in testa.
Poi la vita scorrerà e il mondo riapparirà dopo il doloroso inganno consueto. Stabile mondo mosso dalle cicatrici delle lacrime.

 

Vedi Video-Raccolta Pensieri Meridiano